Segni prima del tuo primo periodo

Segni fisici

La mestruazione (un periodo) è un segno che il corpo di una ragazza è in grado di concepire un bambino. Mentre una ragazza può essere eccitata alla prospettiva di diventare una giovane donna, un altro può temere il suo primo periodo e la sua implicazione che la sua infanzia sta per finire. Alcune ragazze iniziano a mestruare fino a 10 anni mentre altri non ottengono il loro primo periodo fino a quando non sono 15. Alcuni segni prevedibili vi faranno sapere che le mestruazioni sono all’orizzonte.

Scarico vaginale

È impossibile prevedere esattamente quando una ragazza otterrà il suo primo periodo mestruale. Come regola generale, in genere inizia circa due anni dopo che i suoi seni iniziano a svilupparsi. I National Institutes of Health affermano che durante il periodo che porta alla mestruazione, una ragazza crescerà i capelli pubici, ascelle e gambe. Anche il suo formato dell’anca aumenta e otterrà più alto. Prima di un primo periodo, una ragazza potrebbe sentirsi gonfio, ei suoi seni potrebbero sentirsi doloranti o gonfi. Alcune ragazze soffrono anche di mal di testa o di acne.

spasmi

Circa sei mesi prima dell’inizio della mestruazione, una ragazza può notare una maggiore quantità di scarico vaginale chiaro o bianco. Questo scarico è normale e di solito non è niente da preoccuparsi se non ha un odore forte o causa prurito vaginale.

Segnali emotivi

Uno dei segni meno piacevoli e, purtroppo, comuni di un primo periodo imminente è il crampo. La Clinica Mayo dice che i crampi addominali inferiori sono comuni nelle ragazze quando i loro periodi iniziano. I crampi mestruali possono essere taglienti e forti o sordi e acuti. In alcuni casi, il crampi trova la sua strada anche verso il basso. Un tampone di riscaldamento o un tirante contro il dolore può diminuire i crampi.

Una ragazza può scoprire che le sue emozioni sono su una montagna a rulli nei giorni che portano al suo primo periodo. Lei può sentirsi giù nelle discariche e più inclini a piangere. Può anche diventare irritabile e arrabbiata più facilmente del solito.