I diversi tipi di nutrienti e vitamine

Panoramica

Il corpo umano richiede una varietà di nutrienti differenti per supportare la crescita, lo sviluppo e le funzioni normali. I macronutrienti includono quelle sostanze nutritive necessarie in grandi quantità, inclusi carboidrati, proteine ​​e grassi. Micronutrienti, quelli necessari in quantità minori, sono divisi in vitamine essenziali, che sono costituiti da composti organici e minerali essenziali.

macronutrienti

Macronutrienti forniscono calorie utilizzate come energia, come definito dal McKinley Health Center. Questi nutrienti rappresentano il 90% del peso secco della vostra dieta, secondo il manuale di Merck. I carboidrati sono costituiti da zuccheri che si rompono rapidamente e servono come la fonte più veloce di energia. Il National Foods and Nutrition Board dell’Istituto di medicina consiglia di consumare dai 45 ai 65 per cento delle loro calorie giornaliere nei carboidrati, concentrandosi sui carboidrati non raffinati, quelli che conservano la loro fibra, la crusca e le vitamine e minerali che si verificano in natura. Le proteine ​​sono costituite da aminoacidi, elementi costruttivi necessari per la produzione di migliaia di proteine ​​nel corpo. Poiché le proteine ​​sono più complesse dei carboidrati, impiegano più tempo per digerire e quindi servono come una fonte di energia più lunga. L’adulto medio dovrebbe consumare 0,8 g di proteine ​​per ogni 1 kg di peso corporeo, che calcolerà circa il 15 per cento delle calorie, secondo la Harvard School of Public Health. I grassi, la forma più lenta ma più efficiente dell’energia, dovrebbero rappresentare solo il 25-35 per cento delle vostre calorie totali.

Vitamine essenziali

Il corpo richiede 13 vitamine, rendendo queste le vitamine essenziali. Il National Foods and Nutrition Board fornisce un elenco delle vitamine essenziali con l’assunzione giornaliera raccomandata: l’importo che una persona sana ha bisogno ogni giorno per rimanere in buona salute. Le vitamine essenziali comprendono tutte quelle classificate come parte della famiglia di vitamina B, tra cui biotina, folato, niacina, acido patotenico, riboflavina, tiamina, vitamina B-6 e vitamina B-12. Le altre vitamine essenziali includono la vitamina A, la vitamina C, la vitamina E, la vitamina K e la vitamina D. La maggior parte delle persone soddisfa le loro necessità quotidiane di vitamina attraverso consumando una dieta sana, ma non consumando vari alimenti può provocare una carenza di vitamina. Le carenze di vitamina possono portare ad una varietà di condizioni mediche.

Minerali essenziali

I minerali, noti anche come elementi, sono composti inorganici trovati nel terreno. Il corpo richiede quantità maggiori di alcuni minerali che li classificano come macrominerali. I macrominerali includono calcio, cloro, sodio, potassio, fosforo, magnesio e solfuro. Altri minerali, tra cui cromo, zinco, manganese, rame, ferro, fluoro, cobalto, stagno, iodio, selenio, vanadio, nichel e molibdeno supportano anche funzioni normali del corpo ma sono necessarie in piccole quantità che li classificano come minerali in traccia. Alcuni minerali, come il calcio e il magnesio, sostengono la formazione di forti ossa. Altri minerali, come il sodio e il potassio, agiscono come elettroliti e aiutano a bilanciare il volume dei fluidi nelle cellule. Il corpo usa molti dei minerali in traccia per la produzione di enzimi e proteine. Per assicurare un’adeguata assunzione di minerali, mangiare una dieta equilibrata che incorpora una varietà di frutta, verdura e cereali integrali.