Sintomi di sovrapposizione di lattobacilli

Panoramica

Il Lactobacillus è un batterio naturale presente all’interno della vagina di una donna. La sovrabbondanza di questi batteri – una condizione chiamata vaginosi citolitica – interferisce con l’ambiente vaginale normale, causando una maggiore acidità. I sintomi del sovrabbondimento del lattobacillio imitano quelli sperimentati da donne che hanno un’infezione vaginale del lievito causata dal batterio Candidas albicans. Tuttavia, lactobacillus non risponde al trattamento tradizionale con farmaci antifungini di infezione lievito. Se si sviluppano sintomi di crescita del lattobacillus, consultare un medico.

Prurito vaginale

Alti livelli di lattobacilli all’interno della vagina possono irritare e infiammare questa regione del corpo sensibile. Di conseguenza, le donne possono sperimentare intensi e persistenti pruriti vaginali come sintomo di sovrapposizione di lattobacilli, secondo i professionisti della sanità con DermNet NZ. La pelle vulvare o vaginale può apparire in rosso anormalmente a causa di questa infezione. Il frequente graffio della pelle vaginale irritata può esacerbare i sintomi infiammatori e contribuire alla tenerezza del tessuto vaginale o al disagio.

Dolore durante l’urinazione o il rapporto sessuale

L’infiammazione vaginale causata dalla crescita eccessiva del lattobacillo può aumentare la sensibilità di una donna al tatto. La sensibilità vaginale aumentata può provocare sensazioni dolorose durante la minzione o il rapporto sessuale in alcune donne, affermano gli operatori sanitari dell’Università della Virginia. Puoi provare una sensazione di bruciore o di torpore durante l’urinazione, che può variare in severità da lievi a gravi. Il dolore durante il rapporto sessuale può causare una temporanea diminuzione della libido in alcune donne. Questi sintomi di overgrowth di lattobacillus possono anche essere segni di infezioni alternate, come infezioni urinarie o sessualmente trasmissibili. Se sei colpita, cercare immediatamente assistenza medica.

Scarico vaginale

Se si hanno elevati livelli vaginali di lattobacillo, è possibile sviluppare uno scarto vaginale insolito come sintomo di questa infezione. La tua scarica vaginale può diventare anormalmente profusa e può apparire in colore bianco, secondo DermNet DZ. In alternativa, alcune donne possono sviluppare una scarsa perdita vaginale acquosa come un sintomo di sovrapposizione del lattobacillo, secondo l’UVA. Questi sintomi in genere persistono e peggiorano fino a quando non si ottiene un trattamento adeguato.