Effetti collaterali di caramelle senza zucchero

Panoramica

La caramella senza zucchero è attraente per molte persone perché può soddisfare un dente dolce con meno calorie rispetto alla caramella zuccherata. I dolcificanti artificiali comuni includono aspartame, saccarino e sucralosio. Tali derivati ​​sono chimicamente trattati e possono avere effetti collaterali. Un altro dolcificante naturale è lo stevia, che porta i propri rischi. Inoltre, la rimozione dello zucchero da caramelle come cioccolatini non necessariamente crea un trattamento a basso contenuto calorico e basso contenuto di grassi, avvisa la Mayo Clinic, il che significa che è ancora possibile consumare calorie vuote.

Rischi di Stevia

Stevia appare generalmente sicuro da usare, ma dovrebbe essere usato con cautela da persone che prendono la pressione sanguigna o farmaci per il diabete, secondo la Mayo Clinic. Esiste un rischio che lo stevia provocherà ipoglicemia, che è basso livello di zucchero nel sangue o ipotensione, che è bassa pressione sanguigna, se consumata insieme a tali farmaci. Stevia è un’erba. L’estratto di Stevia è centinaia di volte più dolce dello zucchero normale, secondo la Mayo Clinic.

Effetti aspartame

L’aspartame può innescare emicranie in alcune persone, riferisce la Clinica Mayo. L’aspartame è una combinazione di due aminoacidi, fenilalanina e acido aspartico. A causa del suo contenuto di fenilalanina non è sicuro da consumare se ha la fenilchetonuria (PKU), un disturbo in cui il tuo corpo non può metabolizzare alcuna quantità di fenilalanina. PKU può causare ritardo mentale irreversibile, secondo l’Università di Maryland Medical Center. I neonati vengono sottoposti a test per questa condizione rara durante le prime 72 ore di vita negli Stati Uniti. A causa del suo contenuto di fenilalanina, non si dovrebbe mangiare caramelle con aspartame in esso, a meno che tu non lo abbia discusso con un medico se prendi certi Farmaci, secondo UMMC. La presa di fenilalanina con farmaci antidepressivi noti come inibitori della monoammina ossidasi può causare un grave aumento della pressione sanguigna. La fenilalanina può anche ridurre l’assorbimento del baclofen del farmaco di spasmo muscolare, può ridurre l’efficacia del farmaco di Parkinson, la levodopa e può peggiorare gli effetti collaterali di farmaci antipsicotici o neurolettici.

Attenzione al Saccharin

Se scegli di mangiare caramelle con saccarina leggere attentamente l’etichetta se hai bisogno di mantenere una dieta a basso contenuto di sale. Le marche più comuni sono il saccarico di sodio. Questo può aumentare il contenuto di sodio nella vostra dieta, secondo Texas A & M University. Mentre la saccarina attraversa la placenta, gli effetti nocivi ai bambini non sono documentati. La maggior parte delle raccomandazioni richiede l’utilizzo in moderazione durante la gravidanza, consiglia Texas A & M.

Il sucralosio è generalmente ritenuto sicuro e non ha effetti collaterali, ma c’è poca ricerca su di esso perché è più recente al mercato rispetto ad altri dolcificanti artificiali, riporta Texas A & M. C’è un caso di emicrania apparentemente innescato dal sucralosio, secondo le note cliniche dei dottori di New York, Marcelo E. Bigal e Abouch V. Krymchantowski, pubblicati in “La cefalea: Il diario del capo e il dolore del viso.” & Rdquo

Gli edulcoranti artificiali spesso sono riportati per portare un rischio di cancro, anche se gli studi scientifici non supportano questa affermazione, secondo la Mayo Clinic. Il rischio potenziale del cancro per tutti i tipi di dolcificanti artificiali, sebbene spesso alimentati dai rapporti di massa, sono in realtà trascurabili, segnalando M.R. Weihrauch e V. Diehl in una rassegna pubblicata negli Annali di Oncologia. Gli studi epidemiologici negli esseri umani non hanno trovato gli effetti indotti da cancro alla vescica della saccarina e del ciclamato riportati dagli studi sugli animali nei ratti. Nonostante alcune ipotesi poco scientifiche, non vi è alcuna prova che l’aspartame sia cancerogeno, “dicono gli autori. Tuttavia, per il sucralosio gli autori notano che non ci sono prove sufficienti epidemiologiche sui possibili rischi cancerogeni per trarre conclusioni.

Effetti di sucralosio

Rischio del cancro