I migliori prodotti idratanti per i capelli afro-americani

Vai più in profondità

I tuoi capelli sono una parte del più grande organo del corpo umano, la pelle. Una corretta cura della pelle inizia con un’adeguata idratazione o acqua. Così, bevi! La pelle afro-americana ha tendenze per la secchezza. Tuttavia, problemi di cuoio capelluto e capelli sono attribuiti principalmente a trattamenti termici e chimici. È importante sapere come mantenere i capelli ben idratati e oliati per evitare rotture e cadute.

Daily Relief

La chiave per prendersi cura dei capelli di tipo afro-americano naturale o chimicamente trattati, o AATH, è l’idratazione. La chiusura di AATH impedisce una distribuzione efficace degli oli e contribuisce alla secchezza. La secchezza estrema è di solito attribuita all’eccessiva elaborazione con sostanze chimiche e calore, ma anche i cambiamenti ormonali possono causare questo problema. Utilizzare un condizionatore profondo una volta al mese, o in casi estremi ogni due settimane. Se potete permettervi dei programmi di condizionamento profondo del salone, andateci! In caso contrario, prima del vostro prossimo shampoo, mescolare glicerina pura e un condizionatore che contiene olii come girasole o mandorle e aloe vera, e utilizzarlo per massaggiare accuratamente i capelli e il cuoio capelluto. Mettere un tappo in plastica sulla tua testa sedersi sotto l’asciugatrice per 30 minuti o fare lavori domestici per generare calore. La calore dilata il follicolo pilifero e permette che il condizionatore sia assorbito. Sciacquare, quindi sciampare per eliminare l’olio in eccesso, impostare e stile come al solito. Gli oli di frutta e noci contengono la vitamina E e gli antiossidanti che i tuoi capelli apprezzeranno. Aloe è uno dei migliori rimedi naturali per le irritazioni cutanee e può essere lenitivo per le ustioni del rilassante.

Ben oliato

Tutto l’AATH non è lo stesso. Alcuni capelli sono molto viziosi, grossolani e resistenti al calore e ad altri prodotti chimici, mentre altri sono morbidi ma spugnosi e soggetti a rottura e frizzatura. La linea di fondo è che tutti i tipi di AATH necessitano di umidità. Un buon modo per mantenere l’umidità nei capelli è usando un condizionatore da parte giornaliero che contiene aloe e oli di frutta o noci come cocco, shea e cacao. Se indossi i capelli naturali, bagnare i capelli e massaggiare una piccola quantità del condizionatore idratante dalle radici alle estremità dei capelli durante il bagno o la doccia. Lasciare il condizionatore e lo stile come al solito. I benefici rilassati dei capelli sono prodotti che contengono glicerina e olio leggero, come il sesamo. Applicare con parsimonia e lisciare i capelli.

Evitare l’utilizzo di prodotti che contengono petrolio o oli minerali. Non sono idratanti e bloccano i pori del cuoio capelluto e coprono i capelli. Gli oli hanno il loro posto nella cura AATH, ma lo scopo è quello di sigillare l’umidità all’interno del follicolo pilifero e di proteggere dal calore utilizzato durante lo styling. Se non hai adeguatamente idratato i tuoi capelli, il rivestimento dei capelli è soffocante e non permetterà la crescita. Utilizzare una piccola quantità di olio o olio di cocco quotidianamente sui capelli e massaggiare il cuoio capelluto per distribuire gli oli in modo uniforme. Il massaggio stimola anche la circolazione del sangue al cuoio capelluto. Queste semplici misure contribuiranno alla salute e alla gestibilità dei tuoi capelli.