I migliori alimenti per la cura delle ossa rotte

Panoramica

Molte persone rompere un osso in una sola volta nella loro vita, sia come un bambino sul parco giochi, come un adulto in un incidente o in età avanzata da cadere. Le ossa rotte sono dolorose e frustranti perché richiedono molto tempo per guarire. Secondo la Fondazione Nemours, il corpo guarisce naturalmente un’osso rotto da solo. Indossare un cast contribuisce a mantenere l’osso in atto mentre guarisce. Alcuni alimenti possono aiutare a velocizzare il processo di guarigione.

broccoli

Il broccolo è uno dei migliori alimenti da mangiare per la guarigione di un osso rotto perché è ricco di vitamina K. Secondo l’istituto Linus Pauling presso l’Oregon State University, la vitamina K si lega con altri minerali per contribuire a formare la massa ossea. La vitamina K può accelerare la guarigione di un osso rotto perché coinvolge nel processo di mineralizzazione ossea. L’istituto Linus Pauling dell’Oregon State University afferma che una tazza di broccoli ha circa 220 mcg di vitamina K.

Yogurt

Il dottor Susan Brown del Centro per le Better Bones afferma che gli amminoacidi, che sono i blocchi di base delle proteine ​​e il calcio minerale, possono aiutare a guarire le ossa rotte. Dichiara che gli amminoacidi che si trovano in yogurt, come la lisina e la glutammina, aumentano l’assorbimento del calcio, che aumenta la massa ossea. Inoltre, il calcio alimentare trovato in yogurt è essenziale per la guarigione delle ossa perché le ossa sono costituite principalmente da calcio e fosforo.

Arance

Mangiare le arance possono avere diversi vantaggi a quelli con ossa rotte. Secondo il Centre for Better Bones, le arance sono ricche di vitamina C, che agisce come agente antiinfiammatorio, riducendo il dolore, incoraggiando la crescita della nuova massa ossea. La vitamina C può anche aumentare la funzione del sistema immunitario in modo che la guarigione sia più veloce, secondo il Centro per le Better Bones.

latte

Il latte è una buona fonte di proteine, che aumenta il sistema immunitario e attiva il corpo per guarire se stesso, secondo il Centro per le Betone Bones. Oltre a avere il calcio, il latte ha altre vitamine necessarie per riparare le ossa rotte. La Fondazione Nemours afferma che la vitamina D nel latte contribuisce a nutrire le ossa aumentando la quantità di calcio che possono assorbire.