Effetti collaterali di rimozione di mole

Dolore

Secondo l’Università di Princeton, i moli sono macchie sulla pelle che hanno più cellule che producono pigmenti rispetto ad altre aree del corpo. Le molle sono di solito arrotondate, simmetriche e benigne. Tuttavia, a volte possono svilupparsi in cancro della pelle e devono essere rimossi. Ci sono alcuni effetti collaterali per essere consapevoli di quando sono stati rimossi i moli.

Cicatrici

Il dolore è uno degli effetti collaterali più comuni della rimozione del miglio. Secondo la chirurgia plastica, la quantità di dolore dipende dal metodo di rimozione utilizzato. Ad esempio, la bruciatura del mulo può essere talvolta più dolorosa che semplicemente avendo la mole rasata. Inoltre, i piccoli moli non sono adatti a essere dolorosi dopo essere stati rimossi ma i moli più grandi possono causare dolore lieve. Bruciare o rimuovere chirurgicamente la mole può provocare un’irritazione della pelle che può essere un po ‘dolorosa. Di solito il medico ti consiglierà di prendere un lieve dolore come l’ibuprofene per trattare questo dolore. Il dolore di solito si abbassa entro 24 – 48 ore, ma se persiste, chiedere il consiglio del proprio medico.

Infezione

La scansione del sito dopo che una mole è stata rimossa è comune. Generalmente, più grande è la mole, maggiore sarà la cicatrice. Tuttavia, secondo la Mayo Clinic, una ferita più grande come quelle di intervento chirurgico escisivo può richiedere suture. Le suture nella ferita possono diminuire gli effetti delle cicatrici rimaste sulla pelle. Secondo la chirurgia estetica alcune cicatrici possono svanire ma altri potrebbero essere necessari per essere trattati utilizzando la pelle riemergente. Se la mole è in un posto prominente, come sul tuo viso, potresti voler discutere questo problema con il tuo medico prima di eseguire la procedura.

Secondo la chirurgia estetica, l’infezione è un rischio probabile quando si rimuove un molo. Mantenere la pelle pulita e lavare il sito della ferita un paio di volte al giorno è di solito consigliata dai medici. I segni di un’infezione comprendono l’arrossamento del sito, il dolore, la sensazione calda alla pelle e il pus proveniente dalla ferita. Se si nota uno di questi segni è necessario consultare immediatamente un medico. A volte, se le infezioni non vengono trattate, i germi possono penetrare nel flusso sanguigno e causare una infezione da sangue chiamata sepsi, che può essere pericolosa per la vita.