Effetti collaterali di carbonato di sodio

Panoramica

Il carbonato di sodio è un prodotto chimico presente in una varietà di prodotti industriali e domestici di uso comune, quali alcuni agenti di sbianca, detergenti automatici per lavastoviglie e prodotti in vetro e carta, dice MedlinePlus. Questa sostanza, chiamata anche come soda o soda di lavaggio, può causare gravi effetti indesiderati se ingerito, inalato o esposto alla pelle. Se sviluppi sintomi di avvelenamento di carbonato di sodio, cercare assistenza medica di emergenza.

Respirazione difficoltosa

L’inalazione di carbonato di sodio trasportato dall’aria può causare gravi effetti collaterali respiratori, come difficoltà respiratorie o mancanza di respiro. Questa sostanza tossica può infiammare la gola o il tratto respiratorio e può causare difficoltà di deglutizione, raucedine o respiro affannoso. Senza un adeguato intervento medico, le difficoltà respiratorie possono causare complicazioni mediche pericolose per la vita.

Mal di stomaco

Accidentalmente inghiottendo il carbonato di sodio può causare un’irritazione significativa lungo il tratto digestivo o lo stomaco. Puoi sentire nausea o iniziare a vomitare, dice Drugs.com. Può anche verificarsi diarrea e può causare movimenti intestinali frequenti e allentati. La nausea severa o persistente, il vomito o la diarrea dovrebbero essere discussi con il medico il più presto possibile per assicurarsi di ricevere un adeguato trattamento e cura.

Irritazione della pelle o dell’occhio

Può verificarsi un’irritazione della pelle o dell’occhio se queste regioni del corpo sono esposte a carbonato di sodio. La pelle o gli occhi possono apparire insolitamente rossi o infiammati e possono cominciare a prurito profusamente. L’irritazione oculare può verificarsi anche in concomitanza con dolore agli occhi da lieve a moderato.

Orale, torace o dolore addominale

Questa sostanza chimica tossica può causare effetti collaterali di dolore orale, petto o addominale da lieve a grave. Se si sviluppa un dolore improvviso o grave in una di queste regioni del corpo, contattare un medico il più presto possibile. Tali effetti collaterali possono anche essere segni di problemi medici alternativi, come un attacco di cuore o appendicite.

L’eccessivo consumo o l’esposizione al carbonato di sodio possono causare shock. Lo shock si verifica a causa della pressione sanguigna e può essere pericolosa per la vita. I sintomi dello shock sono: vertigini, pelle bluastro, confusione, impulso debole, respiro superficiale, ansia, dolore toracico o perdita di coscienza, rapporti MedlinePlus. La cura medica di emergenza è necessaria se si verificano sintomi di shock.

Shock