Effetti collaterali di farmaci somministrati

Effetti collaterali comuni

Conosciuto anche come pseudoefedrina, Sudafed è un decongestionante che tratta congestione nasale e sinusale riducendo i vasi sanguigni nel naso. Aiuta anche a scaricare il fluido dalle orecchie interne che possono contribuire a questa congestione. Mentre efficace per molti, Sudafed non è senza la sua parte di effetti collaterali che si dovrebbe essere a conoscenza prima di prendere il farmaco.

Effetti collaterali gravi

Gli effetti collaterali più comuni sono più che un pericolo per la salute. Se il medico ha suggerito di prendere Sudafed per contribuire ad alleviare i sintomi di freddo o allergie, parlare con lui se questi effetti collaterali non diminuiscono. Può avere un altro farmaco che può raccomandare. Questi effetti collaterali includono i brividi, l’insonnia anche se si è sonnolenti, si sentono nervosi o sconvolgenti e la nausea. Potresti anche scoprire che l’appetito è quasi inesistente o che la bocca, la gola e il naso sono estremamente asciutti. Chiamare nelle tue orecchie, pur aggravando, è comune ma non grave. È possibile la costipazione, come la diarrea. È anche difficile passare l’urina.

Alta pressione sanguigna

Gli effetti collaterali gravi sono rari e devono essere segnalati immediatamente al medico. Queste includono palpitazioni cardiache, strettoia del petto, allucinazioni, crisi epilettiche, confusione improvvisa, cambiamenti nella visione (ad esempio, sfocatura o visione doppia) e una frequenza cardiaca veloce. Se riesci a formarsi facilmente o sanguinando, sentendosi insolitamente debole o ansioso, non perdete tempo a contattare il proprio medico.

Bassa pressione sanguigna

Sudafed può causare la pressione del sangue aumentare. È importante riconoscere i segni di una pressione sanguigna elevata e riportarli al più presto. Essi includono una cefalea improvvisa e grave, problemi di concentrazione, visione offuscata, dolori al petto, convulsioni e intorpidimento.

Proprio come l’alta pressione sanguigna è considerata un grave effetto collaterale di Sudafed, così è anche la bassa pressione sanguigna. Secondo la Mayo Clinic, i segni di bassa pressione sanguigna includono vertigini, perdita di concentrazione, nausea, respirazione rapida o superficiale, depressione, svenimenti, nausea, stanchezza, sete eccessive e pelle pallida, fredda e mammaria.