Effetti collaterali del latte di soia nei bambini piccoli

Carenza di calcio

Poiché il latte vaccino offre nutrienti vitali, grassi e proteine, sembra spesso la migliore opzione di bevande rispetto alle bevande zuccherate e caffeinate. Tuttavia, a volte l’intolleranza al latte vaccino può svilupparsi, rendendo necessaria la localizzazione di un’alternativa al latte. Anche se il latte di soia può spesso essere un buon rimedio, non è senza i suoi effetti collaterali.

Reazione allergica

Secondo il sito di Diet Channel, i bambini che beve latte di soia al contrario del latte vaccino possono sviluppare una carenza di calcio. Il calcio è responsabile della costruzione e del mantenimento di denti, ossa, muscoli, sistema nervoso centrale e persino ormoni del bambino. Questo rende questo nutrimento estremamente importante per lo sviluppo e la crescita di un bambino. Anche se alcune marche aggiungono il calcio e la vitamina D, il latte di soia non fornisce naturalmente questi nutrienti.

Carenza di proteine

Anche se il latte di soia viene spesso utilizzato come sostituto per il latte vaccino, il sito web Keep Kids Healthy spiega che possono verificarsi reazioni allergiche gravi anche con il latte di soia. Il colpevole – le proteine ​​che si trovano in soia – possono causare una serie di effetti collaterali. Mentre alcuni sintomi possono essere lievi o moderati, come eruzioni cutanee, nausea o dolore addominale, l’allergia di soia può diventare grave. I bambini possono trovare difficoltà respiratorie e sviluppare gonfiore della gola. Questa condizione, chiamata anafilassi, può causare la morte se non trattata rapidamente

Disturbi della tiroide

Poiché il latte di vacca viene naturalmente con circa il 25 per cento in più di proteine ​​rispetto al latte di soia, il sito web di Diet Channel avverte che i bambini possono sviluppare una carenza di proteine ​​dal latte di soia. La carenza di proteine ​​può causare gravi effetti collaterali. Il sito web di Merck dice che i bambini possono diventare deboli, perdere grasso e muscoli, sperimentare una diminuzione delle dimensioni del cuore e sviluppare un impulso, una pressione sanguigna e una temperatura più bassi. Nei casi estremi può verificarsi un guasto dell’organo. Per combattere questi pericoli, assicuratevi che il tuo bambino sta ottenendo proteine ​​da altre fonti come carni, uova e fagioli.

La Weston A. Price Foundation dice che i fitoestrogeni trovati nel latte di soia possono causare disturbi negli ormoni tiroidei di un bambino. Gli ormoni della tiroide funzionano come un neurotrasmettitore. Ma gli estrogeni di soia situati in latte di soia possono bloccarli, causando una miriade di sintomi. I bambini possono verificarsi perdita di memoria, lentezza, confusione, perdita dei capelli, stanchezza, costipazione e anche ossa fragili. Inoltre, una bassa funzione della tiroide può anche contribuire alla malattia di cuore.