Effetti collaterali del latte di magnesia

Panoramica

Se si verificano frequenti bruciori di stomaco o movimenti intestinali difficili o scomodi dovuti alla stipsi, si può verificare un sollievo dai sintomi dopo il trattamento con il latte di magnesia. Chiamato anche idrossido di magnesio, questo farmaco aiuta a alleviare il disagio digestivo aumentando la quantità di acqua nel tratto intestinale e diminuendo contemporaneamente l’acido dello stomaco. Parlate con il medico sugli effetti collaterali del latte di magnesia prima di iniziare il trattamento.

Diarrea

Durante l’utilizzo di latte di magnesia, si può sviluppare la diarrea come effetto collaterale, MedlinePlus riferisce. Diarrea, o movimenti intestinali frequenti e allentati, possono essere fastidiosi e possono verificarsi in combinazione con crampi addominali o gonfiori. Gli episodi frequenti di diarrea possono anche aumentare il rischio di diventare disidratati a causa di una perdita di liquidi eccessiva. Consultare il medico se si presenta una diarrea persistente o grave dopo il trattamento con Milk of Magnesia.

Nausea o vomito

Il latte di magnesia può irritare lo stomaco, che può causare fastidiosi effetti collaterali come la nausea o il vomito, i rapporti di PubMed Health. Il disagio dello stomaco può anche contribuire ad una perdita di appetito. Se la nausea o il vomito recidiva con le dosi successive di questo farmaco, rivolgersi al proprio medico.

Reazione allergica

Infrequently, il trattamento con il latte di magnesia può causare una reazione allergica. Se siete ipersensibili a qualsiasi componente del latte di magnesia, come il magnesio, non prendete questo farmaco. L’uso improprio dell’idrossido di magnesio può causare gonfiore del viso, difficoltà a respirare o orticaria, avverte Drugs.com. Altri effetti indesiderati possono includere la pressione sanguigna, i cambiamenti nel ritmo cardiaco, vomito, disturbi respiratori, depressione e coma. Contattare immediatamente un medico se si verifica uno di questi effetti collaterali. Senza una pronta assistenza medica, gli effetti collaterali di reazione allergica possono essere pericolosi alla vita.