Segni di autismo a 1 anno di età

Panoramica

L’Istituto Nazionale di Salute Mentale osserva che le differenze tra un bambino con autismo e un neonato senza disordine sono evidenti tra i 12 ei 36 mesi di età. Quando l’autismo viene preso presto, il trattamento intensivo può essere in grado di invertire alcuni dei sintomi o di ridurre la gravità del disturbo, spiega HelpGuide.org. Tuttavia, poiché i segni dell’autismo consistono nell’assenza di comportamenti normali piuttosto che dalla presenza di segni specifici, i genitori possono perdere alcuni dei segni di allerta precoce. I genitori che sanno di più su quello che un anno di età può fare meglio capire quando il loro bambino può essere a rischio di avere questo disturbo.

Non sognare

I neonati con autismo spesso non cominciano a balbettare per 12 mesi. Tra i 12 ei 16 mesi, la maggior parte dei neonati dice la loro prima parola. I neonati con autismo, d’altra parte, non possono. I neonati che iniziano a balbettare oa dire parole singole, ma poi arrestarsi all’improvviso possono avere anche l’autismo.

Nessun gesto

Molti neonati iniziano a usare gesti significativi per il momento in cui arriva il loro primo compleanno. Questi gesti significativi possono includere agitando o alzando le braccia quando vogliono che qualcuno li trasporta. Possono portare oggetti ai loro genitori o indicare le cose che li interessano. I neonati con autismo, tuttavia, spesso non fanno uno di questi gesti sociali significativi. Come con il balbettare, alcuni bambini di un anno con autismo possono aver fatto questi gesti in precedenza, ma improvvisamente smesso di usarli.

Limitata o Nessuna Interazione Sociale

Da una primissima età, la maggior parte dei neonati si divertono a sorridere e per essere coccolati o tenuti. I bambini con autismo normalmente non rispondono a queste cose come altri neonati. Mentre molti bambini di un anno possono fare rumori per ottenere la vostra attenzione o imitare le espressioni facciali, la maggior parte dei bambini di un anno con l’autismo non lo fanno. Sorrisi e contatto con gli occhi normalmente non si verificano in risposta ad altri. Possono sembrare indifferenti a espressioni di rabbia o affetto. I neonati con l’autismo possono anche non rispondere al proprio nome come gli altri della loro età, e i giochi di peek-a-boo o il loro ragno-bitsy di solito non hanno lo stesso appello. Alcuni bambini potrebbero avere risposto all’interazione sociale presto, ma il regredito e smesso di mostrare questa consapevolezza sociale.

Gioco insolito

I neonati di un anno con autismo non possono giocare con i giocattoli come fanno i loro coetanei. Mentre altri anziani sono lieti di depositare i contenitori o di fare un disordine, gli autori di un anno possono spendere troppo tempo per allineare i loro giocattoli in un particolare ordine. Anche se molti bambini di un anno hanno leggermente attaccamento ad un determinato giocattolo, i bambini autistici possono spesso sviluppare fascini o ossessioni insolite su un determinato giocattolo o oggetto.