Segni di autismo in un bambino di tre anni

Panoramica

Disturbi dello spettro dell’autismo – ASDs – sono un gruppo di disturbi dello sviluppo che iniziano nell’infanzia. I sintomi vanno da lievi a gravi. Secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, l’ASD interessa 1 su ogni 88 bambini negli Stati Uniti. Anche se in genere non diagnosticato fino all’età di 3 anni, i sintomi possono presentare durante l’infanzia. Quanto prima si riconoscono questi sintomi, il trattamento può iniziare prima.

Abilità sociali

Un sintomo comune dell’autismo è il distacco sociale. Potresti avere motivi di preoccupazione se il tuo 3 anni non è impegnato a giocare con gli altri. Il bambino può anche diventare rigido o allontanarsi quando si tenta di abbracciarlo o coccolarlo. Mentre molti 3 anni hanno difficoltà a staccarsi dai genitori, il figlio potrebbe non mostrare reazioni emotive quando si lascia la stanza o lo porta a un sorriso.

Cenni verbali

All’età di 3 anni, molti bambini stanno formando parole e frasi brevi. Tuttavia, se il bambino ha un disturbo dello spettro dell’autismo, non può parlare affatto. In alcuni casi, i bambini con autismo cominceranno a balbettare e parlare e poi fermarsi all’improvviso. Se ciò accade, visita il medico del bambino con le tue preoccupazioni. Anche il bambino può avere difficoltà a esprimere le proprie esigenze o desideri, cosa che può facilmente portare alla frustrazione. In alcuni casi, può ripetere ripetutamente un certo suono o una parola per lunghi periodi di tempo.

Cenni non verbali

Proprio come ci sono indizi verbali che possono indicare l’autismo, ci sono anche indizi non verbali. All’età di 3 anni, la maggior parte dei bambini ruoterà le loro teste quando viene chiamato il loro nome. I bambini con ASD possono apparire come se non ti sentono o ti ignorano. La mancanza di contatto oculare può anche essere un sintomo di ASD. Quando parli al tuo bambino o cerca di impegnarvi in ​​giochi o conversazioni, apparirà come se fosse nel suo mondo, senza prestare attenzione ai tuoi tentativi. Se si ottiene la sua attenzione, si può vedere un volto inespressivo che ti indaga.

Altri comportamenti

Alcuni bambini con ASD dimostrano ripetuti movimenti di oscillazione o un costante flauto delle loro mani. Possono anche mostrare un fascino o un’ossessione con un particolare giocattolo. Mentre i 3 anni senza ASD possono avere un giocattolo preferito, sono disposti a diventare annoiati con lo stesso articolo dopo un breve periodo. Alcuni bambini con ASD hanno la tendenza a scegliere un elemento e giocare senza sosta. Può anche sedersi per ore con i suoi blocchi, mettendoli in ordine perfetto: se il suo gioco è disturbato, può cominciare a urlare o diventare inconsolabile.

I bambini con ASD possono insistere su una routine specifica. Quando questa routine è disturbata, può causare gravi problemi comportamentali come tantrums o lesioni auto-inflammate, come mordere. Potreste scoprire che il tuo 3 anni vuole i suoi pasti nello stesso tempo ogni giorno, o il suo bagno nello stesso tempo ogni notte. Anche se non può dirti che questo è ciò che vuole, ti farà sapere quando non è felice che la sua routine sia stata interrotta.

Routine