Segni di un attacco di cuore in un maschio di 22 anni

Panoramica

Un attacco cardiaco, chiamato anche infarto miocardico, si verifica quando l’alimentazione di sangue viene tagliata al muscolo cardiaco. Ciò può essere causato da un coagulo di sangue in un’arteria, uno spasmo arterioso, traumi o altri eventi. Gli attacchi cardiaci non sono comuni nei giovani, ma possono verificarsi. I giovani che sperimentano un attacco di cuore potrebbero non essere in grado di chiamare aiuto per se stessi, rendendo importante per tutti conoscere i sintomi dell’attacco al cuore e cercare immediatamente la cura. Anche i giovani adulti hanno un rischio elevato per negare che stanno avendo un attacco cardiaco, o perché pensano che niente di male possa accadere a loro o non capiscono che i giovani possono avere un attacco di cuore.

Dolore al petto

Il segno più comune di attacco cardiaco in un maschio di 22 anni è il dolore al torace. Spesso questo dolore è descritto come “schiacciamento”. Può irradiare dall’area del petto al collo, alla mascella oa un braccio. Qualsiasi tipo di dolore toracico può indicare un attacco cardiaco e tutti i dolori toracici devono essere indagati.

unresponsiveness

Un giovane che soffre di un attacco di cuore può improvvisamente non rispondere. Ciò può accadere durante un evento sportivo, ma può anche verificarsi durante il lavoro, la scuola, il riposo o il sonno. L’uomo può avere o non avere un impulso.

mollezza

Un altro segno di attacco cardiaco in un giovane è la limpidezza. Con questo sintomo, può essere in grado di parlare debolmente, ma il suo corpo è fermo e non può essere in grado di resistere.

Colore della pelle insolito

Il colore della pelle del giovane può sembrare leggermente azzurro. In alternativa, può sembrare molto pallido con un sudore freddo.

La nausea e il vomito sono anche segni di un attacco di cuore. Possono anche verificarsi altri disturbi dello stomaco e sbagliarsi per indigestione.

vomito

Respirazione difficoltosa

Il giovane può lamentarsi di avere difficoltà a respirare. Forse può respirare duro e incapace di prendere il fiato. L’ansia potrebbe accompagnare questo sintomo e la vittima di attacco cardiaco potrebbe non essere in grado di sedersi o rimanere ancora.

Cleveland Clinic afferma che qualcuno che soffre di un attacco di cuore potrebbe lamentarsi che si sente vertigini o con testa leggera. Può provare a camminare, ma deve tener su qualcosa per stare in piedi.

Il giovane può notare che il suo battito cardiaco è veloce, pestando in petto o irregolare. In alternativa, la sua frequenza cardiaca può essere lento.

L’American Heart Association nota che il dolore da un attacco cardiaco può essere sperimentato nelle braccia, nello stomaco, nella schiena, nella mascella o nel collo. Questo può verificarsi con o senza dolore toracico.

Vertigini

Battito cardiaco irregolare

Dolore in altre aree