Le migliori vitamine per un uomo di 40 anni

Coenzima Q10

Le principali cause di morte negli uomini oltre i 40 anni sono le malattie cardiache e il cancro, secondo il Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie negli Stati Uniti. Aumentare l’elenco delle dieci cause principali della mortalità sono: lesioni involontarie, polmoniti, ictus, diabete, malattie renali, malattia di Alzheimer, malattie respiratorie croniche e suicidio. Molte di queste malattie e cause di morte possono essere affrontate con un’adeguata nutrizione e un’adeguata assistenza sanitaria. Gli uomini continueranno a raccogliere questi vantaggi anche se iniziano a 40 anni. Prima di aggiungere qualsiasi vitamina o integratore al tuo regime quotidiano, contattare il medico per determinare che non interferirà con altri farmaci o con le condizioni mediche sottostanti.

Boro

Il coenzima Q10 è un composto che si trova naturalmente nei mitocondri delle cellule. Il corpo lo usa per produrre energia e guidare altri processi biologici, compresa la contrazione dei muscoli e la produzione di proteine, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Quando hai più di 40 anni il tuo corpo beneficia di Coenzyme Q10. Il supplemento svolge un ruolo nella prevenzione e nel trattamento delle malattie cardiache, insufficienza cardiaca, alta pressione sanguigna, colesterolo alto e diabete, tutti che rientrano nella categoria delle 10 cause di morte per gli uomini. Questo integratore vitaminico può essere trovato nei pesci grassi, come il salmone e il tonno o può essere somministrato come integratore alimentare in capsule, spray or tablet.

Vitamina D e Calcio

Il boro è un elemento chimico che si svolge naturalmente nell’ambiente. Secondo la ricerca pubblicata in “Oncology Reports”, il boro colpisce la produzione di ormoni umani di steroidi, vale a dire circolando i livelli di testosterone e estradiolo, che possono influenzare il rischio di cancro alla prostata. Nella ricerca guidata da Y. Cui del Dipartimento di Epidemiologia presso la Scuola di Salute Pubblica dell’Ucla, un piccolo studio ha dimostrato che un’aumentata assunzione di boro alimentare è stata associata ad un minore rischio di cancro alla prostata. Il rischio di un tumore alla prostata aumenta con l’età. Il boro può essere somministrato in forma integrativa e si trova anche nel tessuto animale.

Acidi Grassi Omega-3

Quando invecchiate, è necessario avere più vitamina D e calcio per mantenere le ossa forti, secondo l’American Dietetic Association. È possibile ricevere sia cibo che integratori, ma la migliore fonte di vitamina D è fatta nella tua pelle dopo l’esposizione alla luce solare diretta, secondo Mercola.com. Gli alimenti ricchi di calcio comprendono latticini a basso tenore di grassi e senza grassi, succhi e cereali fortificati e verdure scure. Le ossa utilizzano sia il calcio che la vitamina D in combinazione per mantenere la forza e la salute. Se hai tempo limitato al sole, assicuratevi che il supplemento di calcio o il multivitaminico si prenda anche con vitamina D.

Il pesce è una buona fonte di proteine, basso contenuto di grassi saturi e alto contenuto di acidi grassi omega-3, secondo l’American Heart Association. Questo acido grasso è essenziale per una buona salute del cuore e la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Questa è una delle cause più importanti della morte negli uomini oltre i 40 anni. Dovresti assicurarti di ricevere questo acido grasso, sia nel cibo che attraverso l’integratore, dopo aver consultato il medico.