L’olio di albero del tè usa per la congestione nasale

Trattamento al vapore

L’olio di tea tree è un antibatterico naturale, antimicotico che può essere utilizzato naturalmente per aiutare con una varietà di cose. Può essere un disinfettante per la casa, agire come antisettico e trattare le infezioni. L’olio di albero di tè può anche essere usato per trattare la congestione nasale, che è causata da membrane nasali nel gonfiore del passaggio nasale.

Vaporizzatore

Il vapore può aiutare con la congestione nasale da solo. Quando si aggiunge l’olio di tea tree ad acqua calda o bollente e inalando il vapore, i vapori aiutano anche con la congestione nasale, secondo Go Herbal Remedies. Boil una tazza di acqua e aggiungere due gocce di olio di tea tree. Inalare i vapori dall’olio dell’albero di tè da cinque a 10 minuti. Questo fa sì che i passaggi nasali si apriscano e permettano una migliore respirazione.

Su un panno

L’olio di albero di tè può essere collocato in un vaporizzatore per aiutare con la congestione nasale. Secondo Tea Tree Wonders, l’olio di tea tree diffonde in tutta la stanza e viene inalato. Questo può essere fatto durante il giorno o la notte. Utilizzare il vaporizzatore con olio di tè durante la notte per permettere di dormire meglio in quanto aiuta con congestione nasale.

L’olio di albero di tè può anche essere collocato su un panno per aiutare con la congestione nasale, secondo Tea Tree Wonders. Mettere un paio di gocce di olio di tea tree su un panno e inalare tutto il giorno. Questo dovrebbe essere fatto per brevi periodi. È meglio inalare l’albero di tè dal panno attraverso il naso e espirare attraverso la bocca.

I migliori saponi per persone sensibili all’allergia

Aveeno

Sia puramente utilitaristico o pieno di profumi e coloranti, saponi a mano e bagno sono abbondanti e la gente di solito seleziona uno basato sulla preferenza personale piuttosto che sulla salute o sulla sicurezza. Per persone con pelle sensibile o allergie alle erbe, ai profumi o ai conservanti, le scelte di sapone sono più limitate. Le persone sensibili all’allergia possono verificarsi secchezza, prurito e anche orticaria se utilizzano sapone con ingredienti irritanti. Alcune opzioni di sapone dolce esistono per persone soggette a reazioni allergiche come arrossamento, eruzione cutanea o prurito.

Olio d’oliva

I prodotti saponi Aveeno, oltre a ingredienti tipici di sapone come i grassi, contengono farina d’avena come ingrediente attivo (farina d’avena colloidale, o Avena sativa). La farina d’avena aiuta a ammorbidire la pelle, ha proprietà antirughe e allevia la secchezza con un rivestimento in seta sulla pelle. Saponi a base di farina d’avena come Aveeno sono delicati sulla pelle sensibile alle eruzioni cutanee e possono essere utilizzate come sapone a mano o sapone da bagno.

Cetaphil

I saponi dell’olio d’oliva, in particolare quelli con conservanti aggiunti, profumi o integratori a base di erbe, sono anche saponi dolci e sicuri per le persone con allergie. L’olio d’oliva è un emolliente – copre la pelle, blocca l’umidità e blocca le sostanze irritanti dal contatto con la pelle. Olio d’oliva smorza e guarisce pelle irritata con proprietà antiossidanti e idrata la pelle anche con gli acidi grassi.

I prodotti di cetaphil, che includono un bar di pulizia solido, un bar di pulizia antibatterico e un detergente liquido dolce, sono prodotti di pulizia commercializzati direttamente a persone con pelle sensibile o allergie. I prodotti di cetaphil non contengono un prodotto a base di sapone a base grassa: sono detti detergenti non saponosi e non forniscono sali come saponi grassi. I detersivi del cetaphil forniscono una leggera rimozione di sporco e la pelle con glicerina per ammorbidire la pelle irritata. I pediatri e dermatologi possono raccomandare prodotti Cetaphil per le persone che presentano problemi di pelle anche con saponi dolci come Aveeno e prodotti di olio d’oliva.

Segni e sintomi di bassa circolazione sanguigna

Panoramica

Bassa circolazione sanguigna di solito indica arteriosclerosi o indurimento delle arterie. L’aterosclerosi domina come il tipo più comune di arteriosclerosi. Questa malattia comporta rigonfiamento e restringimento di arterie medie e grandi dovute a depositi ricchi di grassi chiamati placche. Come le placche crescono, il flusso sanguigno diminuisce alle aree fornite da arterie coinvolte. L’aterosclerosi colpisce tipicamente più arterie nel corpo, ma il tasso di progressione spesso varia tra le arterie coinvolte. Ciò è influenzato da diversi fattori, tra cui fumo, diabete e fattori genetici. I segni ei sintomi della scarsa circolazione del sangue dovuto all’aterosclerosi variano a seconda delle aree più gravemente colpite, tra cui il cuore, il cervello e le gambe.

Segni e sintomi della malattia periferica dell’arteria

La malattia dell’arteria periferica (PAD) si riferisce all’aterosclerosi delle estremità. PAD colpisce di solito le gambe. Le armi sono raramente coinvolte. La scarsa circolazione legata al PAD può causare una serie di segni e sintomi, tra cui: – pesantezza, crampi muscolari o dolore alle gambe quando si camminano o si scalano le scale che si allontanano dal riposo – pallore dei piedi quando è elevato – rossore Dei piedi quando il corpo è in posizione verticale – pelle fredda, sottile e secca sui piedi e sulle gambe inferiori – perdita di capelli sulle gambe e sulle dita inferiori – diminuzione della velocità di crescita del toenail – impulsi deboli o assenti Nei piedi, – lenta guarigione di tagli e graffi sulle gambe; con PAD gravi, il dolore alle gambe può persistere anche a riposo. La debolezza muscolare può limitare la capacità di camminare. Inoltre, si possono sviluppare ulceri nonhealing. Numbness anche comunemente si verifica con PAD gravi. Le persone con grave PAD sono a rischio di gangrena, in particolare delle dita dei piedi. Il tessuto gangrenoso è freddo, manca di sentire e all’inizio appare grigio, azzurro o porpora a colori, seguito da successiva oscurità a marrone o nero.

Segni e sintomi aterosclerosi coronarici

L’aterosclerosi coronarica, nota anche come malattia coronarica (CAD), è la principale causa di malattie cardiache tra gli americani. Come con l’aterosclerosi in altre arterie, i sintomi tipicamente non si sviluppano finché la circolazione non raggiunge un livello di criticità. Alcune persone con CAD sviluppano un’angina stabile, in cui il disagio temporaneo del torace si verifica prevedibile quando il carico di lavoro del cuore aumenta a causa di sforzo fisico o disturbo emotivo. Il disagio della cassa, tipicamente descritto come una sensazione di schiacciamento o dolore, si verifica a causa di una carenza transitoria nella consegna di ossigeno al cuore che viene sollevata dal riposo. La mancanza di respiro può accompagnare il disagio della cassa. L’angina non è un attacco di cuore, ma le persone con angina CAD sono ad alto rischio per un attacco di cuore. L’angina peggiorante, l’angina a riposo, la stanchezza e il peggioramento della respirazione si verificano spesso nei giorni a settimane che portano ad un attacco di cuore. Purtroppo molte persone con esperienza CAD non presentano sintomi fino a quando non si verifica un blocco completo di un’arteria coronaria, provocando un cuore attacco. Possibili segni e sintomi di un attacco cardiaco imprevisto o evolvente comprendono: – dolore toracico o disagio che spesso irradia al braccio, alla spalla, alla mascella e / o alla schiena, – la mancanza di respiro, – la pelle fredda e vellutata, – la nausea E vomito, in particolare tra le donne; – battito cardiaco, irregolare o veloce; – mal di testa, vertigini o svenimenti

Segni e sintomi aterosclerosi cerebrovascolari

Circa l’80 per cento di colpi si verificano a causa dell’aterosclerosi. La scarsa circolazione cerebrale in genere non provoca sintomi fino a quando non si verifica un attacco ischemico transitorio (TIA), comunemente noto come mini-stroke, o una corsa piena. Una TIA si verifica quando una ostruzione del flusso sanguigno transitorio causa la mancanza di ossigeno nel cervello, ma nessun danno permanente. Con un colpo, l’ostruzione del flusso sanguigno persiste abbastanza a lungo per danneggiare definitivamente parte del cervello. I sintomi della TIA e della corsa si sovrappongono. Tuttavia, i sintomi della TIA durano meno di un’ora, di solito risolvendo completamente entro 30 minuti. Le persone che sperimentano una TIA sono ad alto rischio per un ictus nelle seguenti ore a giorni. La mal di testa a volte precede una TIA o una corsa. Sintomi di TIA e ictus di solito si verificano improvvisamente ma a volte evolvono per diverse ore. Possibili segni e sintomi e includono: – formicolio, intorpidimento, debolezza o paralisi delle braccia o delle gambe, che di solito influenzano un lato del corpo; – formicolio, intorpidimento o svenimento di un lato del viso; Della capacità di parlare o di difficoltà a comprendere altri: – vertigini, sensazioni di rotazione o perdita di equilibrio o coordinamento – movimenti involontari dell’occhio, doppia visione o perdita di visione in uno o entrambi gli occhi – confusione, diminuzione della coscienza O perdita di coscienza

Avvertenze e precauzioni

Chiama immediatamente 911 se si verificano segni o sintomi che potrebbero indicare un attacco cardiaco, TIA o ictus. Ogni minuto conta in termini di limitazione dei danni permanenti e possibilmente di salvataggio della vita. Ricercare il più presto possibile assistenza medica se si verificano segni o sintomi suggestivi di PAD. Il trattamento iniziale può portare a sintomi ridotti e progressione. Inoltre, poiché le persone con PAD in genere hanno aterosclerosi in altre arterie, la valutazione e il trattamento possono ridurre il rischio di un attacco cardiaco o di ictus. • Rivisto e rivisto da: Tina M. St. John, M.D.

Idee di pranzo di ragazza scarna

Get Raw

“Incorporare alcuni pasti crudi ogni settimana è un buon inizio che può portare cambiamenti immediati, tra cui sentire più vibranti e energici”, ha dichiarato Sarah Cahill, uno chef di gastronomia raw-based in Florida. Quella energia, spiega Cahill, protegge contro la paura del terribile pomeriggio.

Tenerlo nella ciotola

Ma non devi andare estremamente a mangiare crudo, dice Cahill. Gli involucri di lattuga rendono un facile e ripieno il pranzo non cotto. Combina una varietà di verdure grezze — pensate a peperoncini rossi e cetrioli, zucchine a cubetti, cavolfiori finemente tritati e cipolle verdure macinate — e marinate durante l’estate in aceto di vino rosso, erbe fresche tritate, sale, pepe e una pioggerella leggera Di olio extra vergine di oliva. Posizionare le verdure in foglie di lattuga Bibb e piegare come un taco.

Usa i tuoi residui

“Decidere di incorporare cibi crudi e viventi durante un pasto a mezzogiorno aiuterà ad eliminare i desideri e soddisfare le richieste di mangiare troppo”, ha dichiarato Cahill.

Quando ho una settimana frenetica, pensare a pranzo può essere difficile “, ha detto Lainie Cooper, nutrizionista e mamma lavoratrice a Denver.” Progettare in anticipo è il modo migliore per assicurarsi di incorporare il maggior numero di ingredienti ricchi di sostanze nutritive possibile.

Le insalate di una ciotola con una base di grano come il riso marrone cotto, il miglio o il quinoa sono perfetti per il pranzo in movimento.

“Domenica, faccio un multiserving di quinoa, alto di proteine ​​e fibre, e la tieni nel mio frigorifero. Poi, prima del lavoro, lancio una serva del quinoa con una manciata di altri ingredienti e frustai un veloce salamocco Per un pasto di una ciotola posso mangiare alla mia scrivania o quando sono in viaggio “, disse Cooper.

Queste insalate sono perfette anche su verdure di insalata mista. Alcuni esempi includono

Sud

Metà una lattina di fagioli neri di sodio, sciacquati

1/2 peperone rosso tagliato a dadi

1/2 tazza di mais

1/2 tazza di petto di pollo a dadini, bistecca o gamberetti magri (ottimo uso per gli avanzi di cena)

Vestire: crema acidata leggera, succo di lime fresco, due cipolle verdi finemente macinate e una trappola di salsa calda

Frutta e noci

Mirtilli secchi

Noci di manzo

Mandorle a fette di manciata

Uva affettata

Vestire: aceto di sidro di mele, olio extra vergine di oliva e senape di Dijon

asiatico

1/4 di tazza di edamame sgusciata

Carote tritate

1/4 tazza di petto di pollo, bistecca o gamberetti magri (ottimo uso per gli avanzi di cena)

1/2 avocado, dicado

Salsa: salsa di soia, olio di sesamo, succo di limone e un pizzico di olio di peperoncino o salsa calda

Riutilizzare gli avanzi dalla cena la sera prima è una strategia conveniente per imballare un pranzo. Ma non dovete mangiare il pasto nello stesso modo il giorno dopo. Aggiungendo alcuni ingredienti aggiuntivi, puoi avere un piatto completamente nuovo.

Una cena di pollo arrosto e verdure con couscous può diventare un involucro marocchino ispirato. Unire gli avanzi in una ciotola con alcune olive verdi tritate, uva passa e limone, piovono leggermente con olio extra vergine di oliva e polvere con un pizzico di cannella e cumino. Avvolgere in una tortilla a grani interi.

Al di là della pasta, carne o verdure possono essere cotte in frittata. Sbattere gli avanzi e collocare in una piccola padella a forma di forno a fuoco medio. Versare due uova battute (o un sostituto di uova senza grasso da 1 tazza) nella padella e cuocere fino a quando le uova non sono ferme. Mettere sotto il broiler fino a quando la parte superiore è marrone dorato. Frigorifero, poi fetta in cunei e servire per verdure insalata.

Far soffrire i residui di pesce, come il salmone o il pesce spada, in una ciotola. Mescolare in un cucchiaino di heaping di rafano preparato, una spremuta di succo di limone, mandorle affettate, un piccolo pezzo di senape di Dijon e un po ‘di cucchiaino di maionese leggero. Mangiate con patatine fritte o cotte al forno o pila in metà di una focaccina inglese tostata.

Non ci vuole molto – solo pochi minuti la sera prima e questi semplici consigli e idee — per creare un sano e sano pranzo che ti ricarichi per il resto del pomeriggio.

Fonti di omega 3, 6 e 9

Panoramica

Omega-3, -6 e -9 sono tre acidi grassi essenziali che svolgono una serie di funzioni corporee che promuovono la salute. Gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6 aiutano nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e possono alleviare i sintomi della depressione, dei disturbi digestivi, del colesterolo alto, dell’artrite, del diabete e di una serie di altre malattie. Gli acidi grassi Omega-9 riducono i livelli di colesterolo, che possono contribuire a prevenire le malattie cardiache, dice Edward F. Group III, un medico naturopatico su GlobalHealingCenter.com. Scegli le fonti di cibo intero di acidi grassi omega-3, -6 e -9 per combattere la malattia e promuovere la longevità migliorando la funzione del sistema immunitario.

Omega 3

Ci sono due principali tipi di acidi grassi omega-3: acido docosahecsenico e acido alfa-linolenico, secondo il Dr. Frank Sacks, professore di prevenzione delle malattie cardiovascolari presso la Harvard School of Public Health. Gli ALA acidi grassi omega-3 si trovano negli alimenti vegetali come semi di lino, noci, soia, tofu, squash invernali, broccoli, spinaci, basilico, spearmint, foglie di uva, cavolo, cavolfiori e cavolfiori. Gli acidi grassi omega-3 del DHA si trovano nei pesci come snapper, salmone, halibut, tonno e aringa e frutti di mare come gamberetti e capesante.

Omega-6

Due principali tipi di acidi grassi omega-6 sono l’acido gamma-linolenico e l’acido linoleico. Tuttavia, gli acidi grassi GLA omega-6 si trovano solo in poche fonti, come l’olio di ribes nero, l’olio di primula di sera e l’olio di borragine. LA omega 6 acidi grassi sono più diffusi e si trovano in un’ampia varietà di alimenti, tra cui olio vegetale, olio di mais, olio di semi di girasole, olio di granoturco, olio di soia, olio di germe di grano e olio di cartamo, secondo il dietologo registrato Evelyn Tribole su OmegaOptimize .com. Altre fonti di acidi grassi Omega-6 sono la margarina, la maionese e gli alimenti trasformati, come le barre di granola e gli alimenti a rapida preparazione come panini di pollo, hamburger di verdure e panini di pesce.

Omega-9

Il Global Healing Center spiega che gli acidi grassi omega-9 sono fatti dal corpo da omega-3 e omega-6. Tuttavia, se non hai abbastanza di omega-3 e omega-6, dovrai ottenere l’omega-9 dalla dieta. Fonti di acidi grassi omega-9 includono avocado, arachidi, pecan, pistacchi e noci di macadamia. Altre fonti di acidi grassi Omega-9 sono olio extra vergine o vergine di oliva, olive, mandorle, olio di sesamo, anacardi e nocciole.

La supplementazione

Il modo migliore per ottenere i vostri acidi grassi omega è quello di consumare alimenti ricchi di acido grasso. Se hai difficoltà a ottenere ciò che ti serve dalla tua dieta, prova un integratore. Sono numerosi integratori omega-3, -6 e -9 sul mercato. Cercare uno che è biologico e confezionato in vasi di vetro verde scuro o marrone, in quanto filtrano la luce e mantengono i supplementi più freschi. Inoltre, gli integratori di acido grasso devono contenere vitamina E, che viene miscelato con gli oli per preservare la freschezza e prevenire l’ossidazione, secondo l’Istituto Linus Pauling.

Giochi di abilità sociali per bambini con esigenze particolari

Panoramica

I genitori, i lavoratori sociali e gli educatori possono organizzare giochi che sostengano la crescita dello sviluppo, le competenze sociali e le abilità motorie dei bambini particolari, posizioni Barbara Sher, autore di “Giochi d’intervento precoce: Divertimento e modi gioiosi per sviluppare abilità sociali e motorie nei bambini con Spettro dell’autismo o disturbi del trattamento sensoriale “. Oltre a favorire le abilità sociali, questi giochi possono migliorare il tasso di inclusione di bambini con bisogni speciali in attività di gruppo.

Agire fuori

Il ruolo dei ruoli offre momenti di insegnamento ampie per i bambini con esigenze particolari, raccomanda Marnell L. Hayes in “Competenze sociali: la linea di fondo per il successo LD adulto”. Una festa di tè permette ai bambini di provare le forme di tavola e la conversazione. Una cucina da gioco incoraggia i bambini a interagire mentre emula i compiti della vita quotidiana. Se il tuo bambino avverte conflitti a scuola, utilizza il gioco di ruolo per sostenere il tuo figlio nelle soluzioni di brainstorming ai conflitti e quindi farli provare a mettere in pratica queste soluzioni. Dai al tuo bambino la possibilità di impostare situazioni di gioco di ruolo anche per te.

Crescere con i giochi da tavolo

I giochi da tavolo offrono eccellenti pratiche di abilità sociali per i bambini con esigenze particolari. Danno ai bambini la pratica di convenzioni sociali di base come svoltare, interagire con i pari, risolvere i problemi, seguire le regole e lavorare insieme verso un obiettivo comune. L’aspetto tattile dei giochi da tavolo impegna molti bambini, dimostrando come possono godere del processo del gioco piuttosto che concentrarsi su chi vince o perde.

Mischia generale

L’esperto di educazione infantile e l’autore, Barbara Lowenthal, raccomanda gradualmente la transizione dei bambini con bisogni speciali in piccole quantità di tempo libero, che offre diverse opportunità di interazione sociale. Ricorda tutti i bambini di accordi di comunità prima di istituire un’attività di gioco libero. Assegnare i ruoli dei bambini per aiutarli a sostenerli e garantire l’inclusione. Fornire attività a forma libera e aperta, come gli strumenti in un vassoio di sabbia, un’area giochi d’acqua con secchi, pittura ad acquerello, una scatola piena di palline gonfiabili, gesso, corde di salto, bolle di sapone con bacchette e cerchi in hula.

I 5 peggiori pezzi di consigli fitness

1. “Se vuoi perdere peso, devi esercitare”

Non vero.

2. “Nessun dolore, nessun guadagno”

Questo è ciò che le persone che vendono attrezzature di esercizio e programmi di allenamento vogliono pensare. Se vuoi veramente spargere le sterline, devi controllare la tua dieta. L’esercizio è buono: i benefici sono molti, ma il peso perdente è quello di mettere meno calorie nel foro di Chalupa.

3. “Puoi costruire muscoli lunghi e magri”

Per coloro che preferiscono la scienza: quando i ricercatori del Hunter College hanno recentemente studiato la tribù di cacciatori / raccoglitori di Hadza in Tanzania e hanno confrontato il suo stile di vita con lo stile di vita tipico occidentale, non hanno trovato differenze nelle spese energetiche tra i due.

4. “Hai Carbo-Load, Bro!”

Quindi, se si cacciano gli uccelli e raccolgono le bacche tutto il giorno, o si siedono in una cabina per ufficio, il tuo corpo brucia circa la stessa quantità di calorie. In altre parole, l’obesità non è causata dall’inattività. È un problema in calorie.

LA VERITA ‘: se vuoi perdere peso, mangiare cibi più sani e ingerire meno calorie è fondamentale. Per darti un vantaggio, trovare un compagno di perdita di peso. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Obesity, le persone che tentano di ridurre insieme possono influenzare notevolmente i risultati degli altri. Questo aiuta a spiegare perché i mariti e le mogli che frequentano programmi come i WeightWatchers insieme hanno regolarmente successo.

“Dai! Tre più! Puoi farlo! Spingi! “Abbiamo tutti sentito queste” parole di incoraggiamento “nella sala del peso.

I miei compagni di calcio della scuola superiore hanno usato per gridarli mentre ho lottato per uscire un’ultima banca da panchina durante le sessioni di allenamento della squadra. Come esperienza di legame, e un test di forza di volontà, questi allenamenti avevano valore. Ma hanno posto un terribile precedente. Ho equato il dolore con il guadagno e ho scontato qualsiasi allenamento che non abbia lasciato il mio corpo in agonia.

“Nessun dolore, nessun guadagno è una strategia negativa per l’esercizio fisico”, dice il dottor Michael Otto, autore di Esercizio per l’umore e l’ansia: strategie di prova per superare la depressione e migliorare il benessere. Se non sei un atleta di élite e stai esercitando per i benefici per la salute, tra cui la migliore salute del cuore, l’umore migliore, la regolazione del peso, l’energia aumentata o il sonno più, non c’è bisogno di dolore. Puoi raggiungere tutti questi vantaggi con disagio minimo. Inoltre, un allenamento doloroso è uno che è meno probabile ripetere.

LA VERITÀ: L’esercizio moderato per 40 minuti, quattro o cinque volte alla settimana, è tutto quello di cui hai bisogno per raccogliere i benefici di salute dell’esercizio fisico, dice Otto. Camminare, fare jogging, ballare, nuotare, pallavolo, calcio a contatto e cestini di tiro tutti contano come “esercizio moderato”. Anche alcuni lavori comuni soddisfano i requisiti. Per un elenco di esercizi moderati e la durata del tempo che dovresti fare, copia e incolla l’URL nel tuo browser (dopo aver completato questo articolo ovviamente): http://www.nhlbi.nih.gov/health/public /heart/obesity/lose_wt/phy_act.htm.

Circa cinque anni fa, ho comprato un set di manubri regolabili. Ho mantenuto il peso basso e sono andato alto-rep. Perché? Perché non volevo grandi braccia ingombranti. Quello che volevo era – e avevo sentito questa frase per anni, lunghi e magri muscoli.

Beh, ero un idiota.

Shane Doll, un allenatore personale a Charleston, S.C., dice che ride quando le aziende pubblicizzano la capacità di vendere qualcuno i mezzi a lunghi muscoli magri.

“È sempre stata un’idea sbagliata che l’allenamento di pesi e resistenza ti renderà grande e ingombrante”, dice Doll. “Quello che nessuno pensa è che, da un puro punto di vista anatomico, l’idea di rendere i tuoi muscoli più lunghi è impossibile. La distanza congiunta non cambia mai. La fisiologia che sta dietro è piuttosto semplice, ma pensano: “Pilates o questa macchina farà i miei muscoli lunghi e eleganti”.

Se il marketing fosse vero, le persone che avevano fatto Pilates sarebbero state simili a Plastic Man.

LA VERITA: se si tratta di Pilates o di spinte, l’adattamento del tessuto muscolare non cambia. La massa muscolare avviene solo con intensi allenamenti accoppiati con proteine ​​e / o altri integratori.

5. “Il miglior tempo per lavorare è Mattina / Notte”

La linea di fondo

Per ottenere l’aspetto magro e tonico di un nuotatore (in assenza di nuoto, ovviamente), Doll raccomanda di utilizzare una varietà di esercizi di resistenza completati in circuiti veloci che utilizzano principianti di formazione burst, che sono brevi esplosioni di alta intensità sforzo. I reps dovrebbero essere nell’intervallo 8-20 o lavorare in set di 30 secondi in poi, 30 secondi di spegnimento. Variando il numero di ripetizioni, periodi di riposo, esercizi e altre variabili nel tuo allenamento, continuerai a sviluppare o mantenere un fisico magro senza raggiungere un plateau.

No, probabilmente non lo fai.

Quando stavo facendo P90X, nelle notti precedenti l’allenamento plyometrico molto impegnativo, avrei gettato sulla pasta perché questo è quello che pensavo che dovresti fare prima di un intenso allenamento. Ancora una volta, mi sbagliavo.

“A meno che non si eserciti fisicamente per più di 90 minuti il ​​giorno successivo, non è necessario pensare a carbo-caricamento”, afferma Nancy Clark, RD, autore di Nancy Clark’s Sports Nutrition Guidebook.

LA VERA: Per prepararsi ad un grande evento, la migliore strategia è continuare a mangiare la vostra normale e sana dieta sportiva (una piastra piena di due terzi di grano, amidi, verdure e frutta e una terza proteina) Formazione, dice Clark. “Prendendo un giorno di riposo, i muscoli hanno il tempo necessario per memorizzare i carboidrati che si mangia anziché bruciarli in un altro allenamento”.

Questo è un motivo per cui le squadre della scuola superiore, del college e del NFL hanno pratiche facili il giorno prima di un gioco. Oltre a lasciare che i dolori e le guarigioni si guariscono, i corpi degli atleti sono in grado di memorizzare carboidrati per l’energia.

Ho amici che giurano che lavorare al mattino è meglio perché aumenta il tuo metabolismo tutto il giorno, aumenta la tua energia e ti dà un alto livello naturale che porta nel pomeriggio.

Ho anche amici che dicono che la notte è il momento migliore per risolvere perché è possibile bruciare tutte le calorie che hai consumato quel giorno, più sei così stanco alla fine che è più facile addormentarsi.

Chi ha ragione?

Quando si tratta di perdita di grasso, non c’è molto di vantaggio in entrambi i casi, dice Doll. E mentre i dettagli più piccoli come quando si lavora, a che ora si prende la proteina del siero di latte, ecc sono grandi per il dibattito su Internet, in ultima analisi, non fare una differenza abbastanza grande alla materia. Quello che succede in un periodo di 24 ore è quello che conta veramente.

“Ho visto troppe” regole “rotte, e la gente vede ancora ottimi risultati. Il lavoro duro, il riposo e il ripristino adeguati e la coerenza con la nutrizione pulita sono il 95 per cento dell’equazione per la maggior parte, “dice Doll. “Gli atleti ed i bodybuilders dell’elite possono fare un’argomentazione secondo cui gli ultimi cinque percento sono abbastanza importanti, ma questo è tutt’altro che qualcosa che la media di Joe o Jane dovrebbero preoccuparsi. La grande immagine si perde nei dettagli “.

LA VERITÀ: Il momento migliore per lavorare è quando ti senti di esercitarti e / o puoi inserirlo nel tuo programma, dice Otto. “Ci sono alcune ricerche che suggeriscono che il tempo del giorno che si esegue può darti una migliore prestazione se doveste competere in quel momento, ma questi effetti sono sottili”.

Se vuoi ottenere un po ‘più specifico, segui queste semplici linee guida di Doll, che è stato un allenatore da 20 anni

1. Evitare l’allenamento ad alta intensità (formazione di scoppio, addestramento di intervalli) più tardi la sera, in quanto produce sostanze chimiche nel cervello che possono rendere difficile addormentarsi e possono interrompere ritmi circadiani naturali.

2. Il momento migliore per la formazione del peso è quando si può esercitare il massimo sforzo.

3. Evitare di esercitare poco dopo aver mangiato un pasto. Se ti alleni la mattina, mangia una piccola quantità di proteine ​​del siero di latte o un pezzo di frutta come snack pre-allenamento. La digestione deve essere mantenuta al minimo.

Se hai mangiato e lavorato sulla base di consigli che hai ricevuto molto tempo fa, non puoi ricordare da dove provenisse, domandandolo. Quando si tratta di lavorare, la saggezza convenzionale cambia rapidamente come la scienza, che sta ancora scoprendo come funziona il corpo umano.

Fonti di ferritina

Panoramica

Ferritina è la forma di ferro che viene immagazzinato nei tessuti del corpo. Quando viene consumato un ferro insufficiente, il tuo corpo viene disegnato da questi negozi di ferrite. Se la carenza continua, la ferritina diventerà esaurita e i livelli plasmatici del sangue di ferro diminuiranno. Ciò comporterà l’anemia di carenza di ferro, una condizione in cui le cellule del sangue rosso diventano inefficienti a portare l’ossigeno in tutto il corpo. Mangiare cibi alti in ferro aumenta la quantità che il tuo corpo contiene in forma di ferrite.

Carne e frutti di mare

L’indennità dietetica consigliata del ferro è di 8 mg al giorno per gli uomini adulti e 18 mg al giorno per le donne adulte. Ci sono due forme di ferro dietetico, heme e non-heme. Il tipo heme si trova solo nei prodotti animali e viene utilizzato in modo più efficiente dal corpo. La carne rossa, il fegato, le ostriche, il pollame e il pesce sono fonti ricche di ferro di heme che aumentano i livelli di ferritina.

Fonti di piante

Il ferro non-heme si trova nelle fonti vegetariane e negli alimenti ferro-fortificati. Buone fonti di ferro non-heme comprendono soia, lenticchie, fagioli di lima, fagioli, fagioli, piselli, spinaci e melassa. I cereali e la farina d’avena fortificati sono anche alti nel ferro non heme.

supplementi

Se un esame del sangue rivela bassi livelli di ferritina, il medico può prescrivere il ferro supplementare per prevenire l’anemia di carenza di ferro. Una dose tipica raccomandata è di 50 – 60 mg di ferro elementare orale due volte al giorno, ma è necessario seguire le istruzioni del medico per ricevere la giusta quantità di ferro per voi. Alcuni individui provano vomito, costipazione e nausea come effetti collaterali di integrazione del ferro. Prendendo il supplemento con il cibo o dividendolo in due dosi più piccole può alleviare questi sintomi. Discutere queste opzioni con il medico prima di iniziare qualsiasi nuovo integratore.